Dopo Toronto, Singapore e Los Angeles, Carré Club, l’evento/mostra  che rende omaggio all’amato e celebre carré in seta di Hermès, approda a Milano a Palazzo Bovara dal 23 al 25 novembre.

Lo spazio che ospita il progetto  di Bali Barret, direttore artistico delle collezioni donna Hermes ricorda vagamente  un club, un laboratorio di un artista e un appartamento privato, e ospita una serie di attività interattive che raccontano la cultura della maison tra arte, artigianalità, creatività e Heritage. Il percorso permette di scoprire la cultura di arte e artigianalità della maison attraverso esperienze che coinvolgeranno direttamente i visitatori

Carré Check and Click: qui ci si registra alla reception e si riceve la  tessera (Carré Check) e dopo lo scatto di un ritratto ufficiale si entra nel club (Carré Click).

Carré-OK: un salotto “dei giochi” con una piccola sala di registrazione rivestita di seta colorata

Carré Stories: la girl-room dove ascoltare le storie che ogni Carrè Hèrmes racconta (segreti e aneddoti, dalle verità alle finzioni, ogni vocale ricorda che i carré custodiscono memorie, misteri e storie).

Carré Café: non il solito break, il menu del bar proporrà un “Carré caffè” e altre specialità sul tema.

Carré Studio: il cuore artistico e pulsante del Club è qui. Un autentico atelier dove designer e artisti del carré Hèrmes lavoreranno dal vivo, in tempo reale. I visitatori sono invitati a interagire con gli artisti all’opera.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here