Ed ecco una carrellata tra emergenti interessanti su cui vi invito ad approfondire….
Iniziamo da Ria Keburia dalla Georgia con una collezione dai colori neutri pastello e dalle ispirazioni infantili in seta e organza Made in Italy, guardate gli occhiali, sembrano usciti da un fumetto….
Gli occhiali sono prodotti da Fakoshima che presenta parallelamente al Silmo ( il salone internazionale degli occhiali) la propria linea estremamente azzardata e tipicamente manga-giapponese.
Procediamo poi con un marchio viennese molto amato dalla catena di negozi “Opening ceremony” ( Londra, Tokyo, NYC, LA…).
Si tratta di “DEMELRAVE” che propone completi in seta stampata con accessori e borse in tessuto tratto dal sughero.
Procediamo con “1881” una collezione tedesca che dopo aver esplorato con successo il mondo dell’home furnishing ( cuscini, tessuti d’arredo ecc) propone la sua linea di abbigliamento femminile.
È la volta di “Cres&Dim” dalla Korea, una collezione street e contemporanea per una donna che ama osare look anticonvenzionali, ma pur sempre urbani.
Infine “Visionary Art Society” brand italiano che propone una linea dai colori forti alternati a stampe da cartoon nella perfetta tendenza fun che piace tanto ultimamente ( Moschino, J. Scott, Sankuanz, Tigran Avetysian ecc).

54267d1c9c72c0dc5734249a14c4f8cd

 48787749efebc737bca4602882719615

04ddd1f7d3764d57b0b2d37da4877409

ac53724256a2ea399d01ce01978e1362

c9c15129d044ba152a39997e44cff4e9

b68eefb1d8f49dbe4b2f6fd3337d3d4c

9f881b25240c9e1fbeb9f83067eef3d6

18012aeb3f361a6221b3bc67d58baa2b

79b39af5633569d324555ede1fab02d6

e3c38fb086a2c66f505a575a015b5686

568f984ecc77fc0f12b29d0a57e4edc3

dc4df048de6e91a3c20eb767993bfca5

5696b6b10f75f9aa7c65a5364da50bcd

f27643cd7ed2f10abc07d582ae2964dd

e939754fe99131990b0d0f16869a29ce

e1146c1fc2238a1fa7abded5d5124b1e

18890fc516170c1110754240f6eacc6c

77b698602fb8e51942ee49dde80ace27

35dca792dfbd538c16472e1e056cbde8

2bd957e840dc34615f11ce77ffcfc1d5

f0a0b65459cb364700ba8e19ff0c5532

7c3d9171db96215a424ffc71b78e6dc1

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here