60 sfilate, 80 presentazioni, 2 presentazioni su appuntamento e 44 eventi in calendario, per un totale di 165 collezioni.

 Dal 18 al 24 settembre per Milano Moda Donna Spring/Summer 2019.

In calendario per la prima volta le sfilate di Agnona, Fila, A.F Vandervost , ACT N.1, Ultràchic e Chika Kisada. Tiziano Guardini, che si è aggiudicato il premio “Franca Sozzani GCC Award for Best Emerging Designer” al Green Carpet Fashion Awards Italia 2017: in occasione della Fashion Week milanese propone una collezione inedita, presented by Mercedes-Benz. Rientrano a far parte del calendario le sfilate Byblos, Iceberg e Philipp Plein.

Domenica 23 settembre, il Green Carpet Fashion Awards Italia, 2018. L’evento, realizzato da Camera Nazionale della Moda Italiana in collaborazione con Eco-Age e con il supporto del Ministero dello Sviluppo Economico (MISE), ICE Agenzia e del Comune di Milano, celebra i valori della moda sostenibile e l’impegno del sistema moda.

La Fashion Week può essere seguita live su www.milanomodadonna.it con streaming delle sfilate, video e fotogallery delle collezioni, attraverso l’App di CNMI e sui profili social Instagram (@cameramoda), Facebook, Twitter con aggiornamenti in tempo reale sugli eventi. Video delle sfilate e contenuti speciali saranno trasmessi anche sul maxischermo in Corso Vittorio Emanuele, angolo piazza San Babila.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here