Code, folla ai supermercati e ressa per accaparrarsi l’ultimo numero. Nonostante le limitazioni e gli inviti ad evitare assembramenti le armi persuasive delle edizioni limitate non fermano nessuno…È quanto accaduto ieri in numerosi supermercati della Lidl, la nota catena di hard discount dovesono in vendita le scarpe (oltre a ciabatte, calzini e magliette) col proprio marchio. Lidl aveva già lanciato una linea in Germania, Belgio, Finlandia e Gran bretagna con un successo enorme e quindi ha deciso di fare la stessa cosa in Italia. Le sneakers si sono dimostrate il best seller della collezione. Un vero status symbol del cattivo gusto e della volontà di esibire (ormai diffusa presso brand prestigiosi) marchi di articoli o servizi di  massa (pensiamo a DHL, Mc Donald, Master card…) trasformati in icone streetwear. Prezzo di vendita? 13 Euro…

Peccato che da ieri già sono su tutti i siti online a 29, 50…300 Euro.

L’edizione limitata ( la cosiddetta limited edition) rappresenta un’arma del marketing potentissima, ci fa decidere in fretta per la paura di rimanere privi di un bene che si sta esaurendo… per uscire da questa tensione psicologica non ci resta che acquistare!

E così è successo…

Calzini, t shirt, ciabatte, oltre alle già citate sneakers di LIDL diventano articoli feticcio. Come all’estero, code e ressa per accaparrarsi un paio delle ‘preziose’ sneaker da rivendere online, sperando di fare un affare. Senza troppa differenza tra nord e sud la collezione è andata sold out in poche ore. I prezzi della LIDL FAN COLLECTION, oltre che per le sneakers, sono 4,99 per le ciabatte e le t shirt,  2,99 per calzini…

Fa un po’ sorridere amaramente il fatto che in un momento in cui i negozi di abbigliamento devono essere chiusi ci si accalchi al supermercato ad acquistare questi prodotti. Ma così è stato…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here