Da Parigi, dopo innumerevoli successi Giorgio Armani decide di riportare l’alta moda a Milano, alla sua Milano, che in questo momento più che mai ha bisogno di aiuto per rialzarsi dopo l’emergenza Coronavirus. 

Giorgio Armani ha deciso di spostare la sua storica sfilata Armani Privé dalla capitale francese.

É solo l’ultimo gesto di Armani applaudito dal Sindaco Sala.
Infatti proprio per la lotta al Coronavirus, Armani ha già donato un milione e 250 mila euro agli ospedali impegnati nell’emergenza.

La sua generosità é stata d’esempio a altri personaggi famosi come Fedez e Chiara Ferragni

La sfilata Armani Privé verrà ad ogni modo posticipata a gennaio 2021 e si terrà nella storica sede di Palazzo Orsini in via Borgonuovo a Milano.

Per promuovere le collezioni uomo e donna, nei giorni scorsi la Camera Nazionale della Moda Italiana ha lanciato la prima digital fashion week che si terrà dal 14 al 17 luglio. Il progetto nasce sulla scorta di quanto fatto lo scorso febbraio, durante Milano Moda Donna, con la piattaforma “China, we are with you”, che era stata lanciata per permettere ai cinesi di seguire le sfilate.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here