Uno scorcio di un palazzo d’epoca del quartiere di Brera é la scenografia per la nuova campagna stampa della collezione EssE FW 19/20 distribuita  per il prossimo inverno.

Si tratta di una collezione di soli abiti dalle fattezze e dettagli contemporanei ispirati a volumi moderni e a tagli simmetrici che creano un effetto di complementarietà.

Colori decisi, una forte dose di femminilità, una carica volitiva e una non comune eleganza contraddistinguono da sempre la donna EssE.

Capi preziosi da indossare al lavoro con disinvoltura  e portare anche ad un aperitivo, ad una cena con nonchalance e classe.

La fotografa Francesca Terenziani  (Big eyes Photography) é l’artefice di questo servizio fotografico che ha voluto celebrare la moda che ispira la collezione in una location tipica di una delle città capitali della moda: Milano.

Milano e il suo stile architettonico unico, discreto ed elegante, mai troppo esagerato, ma sempre ricercato, sofisticato e per questo definibile e inconfondibile.

Questa cornice é stata voluta dalle sorelle gemelle, stiliste e proprietarie del brand EssE, da sempre attente a coniugare l’immagine del marchio con il suo ambito di utilizzo.

Si alternano così  capi per occasioni speciali destinati a donne in carriera che non hanno tempo di tornare a casa dopo l’ufficio e quindi optano per un abbigliamento che fin dalla mattina possa essere adatto alla situazione e adeguarsi perfettamente ad occasioni post lavoro.

I colori spaziano dal burro alternato al rosa al grigio in due tonalità, all’mmancabile nero fino  a punte di colori decisi (blu cobalto, pavone e bordeaux).

Non manca anche la pelle ecologica  per dettagli sexy nel rispetto del filone eco e green.

Le linee ben si adattano ad una donna che sa scegliere cosa indossare senza cadere nella banalità o nella semplicità eccessiva e che rigetta l’appiattimento del Fast fashion e il rischio di non essere « unica » nel proprio look.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here