Moda e Cultura alla Vie fashion week di Dubai

A raccontarcelo Josip Grabovac, il Fashion blogger editor di Glasmode.com continuamente in viaggio a scoprire novità e talenti dalle fashion week di tutto il mondo. Dopo il My fashion Global Award dello scorso anno, quest’anno è arrivato un altro premio come “Miglior Blogger Internazionale, conferitogli proprio dalla Vie Fahion Week di Dubai 2019 che lo ha notato per la sua attività e invitato personalmente.

Josip Grabovac da queste kermesse ci racconta di nuove tendenze e talenti unici pronti a conquistare il mercato.

Lusso si, ma con delicatezza, ridimensionato. Si nota il desiderio di understatement su tutte le passerelle.

La moda araba sorprende con un gusto, meno sensazionalista e in linea con le directory della moda internazionale. Segno di un mondo che cambia, e diventa espressione sociale e di avvicinamento tra le culture.

Dice Josip Grabovac – “ È sempre un onore ricevere una onorificenza perché conferma gli sforzi fatti e ti incoraggia lavorare nella giusta direzione. Quest’anno per me è stata un’ emozione importante perché oltre a questo premio sono rientrato nella selezione del Vecernij List il più importante quotidiano dell’est europa, come personaggio dell’anno, e la rivista Elle, mi  ha dedicato un servizio molto importante lodando il mio stile e lavoro. A Dubai ho avuto modo di vedere una realtà nuova, e quanto questa cultura stia costruendo la sua identità estetica nel rispetto delle loro tradizioni. A Dubai si parla il linguaggio del lusso, che però tende a prendere una piega più europea e più minimalista e i nuovi stilisti si aprono ad un linguaggio estetico globale. A premiarmi è stato il Magnate e business man e Royal Emirate family Yaqoob Al Ali, e questo mi ha riempito di onore, un uomo dalle grandi qualità umane filantropiche e imprenditoriali.

Nel prossimo mese, dopo l’attesissima vacanza con mia figlia Sara, sarò Guest Ambassador per l’Ultra Europe Music festival, una kermesse che vede i più importanti Dj del mondo esibirsi di fronte a migliaia di persone, poi testimonial per una linea di MotorYach, e Talyoni lab un brand cosmetico del gruppo L’Oreal, e poi il consueto giro della moda che a settembre riparte con Milano, Londra e Parigi fashion week… e chissà forse un Reality.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here